Translate

domenica 5 gennaio 2014

LA VERA PREGHIERA DEL CUORE


 Hai notato che quando preghi sei abituato a dare consigli a Dio? Sei abituato a chiedere o reciti formule in automatico? Come imparare, come fare? Come Instaurare un vero contatto con Lui? E cosa suggerisce Maria…?

Da un messaggio del 10 novembre 1984
Quando pregate, raccoglietevi, cercate di rimanere immobili, nella pace.

Chiudete gli occhi oppure guardate la croce o un’immagine sacra.

Durante la preghiera non gridate, piuttosto pregate con voce bassa, in modo che lo spirito sia più forte della vostra voce.

Anche il canto è preghiera, ma cantare semplicemente non basta: occorre mettere tutto il cuore in ogni canto.

Le vostre tensioni mettetele coscientemente nelle mani di Dio.

Nulla deve disturbarvi.

Anche le preoccupazioni e le distrazioni offritele a Gesù e non nascondete niente davanti a lui.

Questa è la vera preghiera del cuore!
 

23 gennaio 1987

La preghiera infrange le barriere fra gli uomini “Cari figli, vi invito ancora alla preghiera del cuore. Cari figli, se pregate col cuore, si scioglierà il ghiaccio nei vostri fratelli e scomparirà ogni barriera. La conversione sarà facile per tutti quelli che vorranno accoglierla. Questo è un dono che dovete implorare per il vostro prossimo. Grazie per aver risposto alla mia chiamata!”

Nessun commento:

Posta un commento