Translate

venerdì 9 maggio 2014

Sono piuttosto certo che ci sia qualcosa qui.



A Medjugorje per la seconda volta

data: 07.05.2014.
Tra i numerosi pellegrini provenienti da diversi stati del mondo, in questi giorni i giornalisti di Radio “Mir” Medjugorje hanno parlato anche con quelli provenienti dalla Scozia. Tra loro c’era anche John McKenzie, per il quale questa è la seconda visita a Medjugorje. Per anni altri avevano cercato di convincerlo a venire a Medjugorje, ma egli è venuto per la prima volta solo ad Ottobre dell’anno scorso. “La prima volta sono venuto con un gruppo di pellegrini di Creek Lodge, Dalmally. Dalmally è un’isola della Scozia ed un bel posto. Creek Lodge è un posto meraviglioso, in cui ci siamo trasferiti dopo che la mia famiglia è tornata da Medjugorje, all’inizio delle apparizioni. La mia famiglia ha dato la casa alla comunità da cui è poi nata l’organizzazione “Mary's Meals” (“I pasti di Maria”) e sono in rapporti molto buoni con loro. Tutto è iniziato qui, ed ora essi sfamano annualmente circa ottocentomila bambini”, ha detto John, aggiungendo che essere a Medjugorje è meraviglioso. “Non ero del tutto sicuro di dove stessi venendo. Durante i primi due giorni ho visto gioia ed emozione sui volti delle persone, ma all’inizio io non mi sentivo così. Poi, durante la mia permanenza qui, sono successe alcune cose, cose che può capitare di leggere, ma che non si vivono di frequente. Se ci guardiamo attorno, qui vediamo così tante persone appagate e felici che pregano. Essi possono portare solo del bene al mondo. Perciò sono piuttosto certo che ci sia qualcosa qui”. 
Fonte :  http://www.medjugorje.hr/it/attualita/

Nessun commento:

Posta un commento