Translate

lunedì 22 settembre 2014

46° ANNIVERSARIO DELLA MORTE DELL'UMILE FRATE STIGMATIZZATO PADRE PIO


San Giovanni Rotondo – 22/23 settembre – Veglia di San Pio da Pietrelcina  (22/9/2014)  (23/9/2014) San Giovanni Rotondo – 22/23 settembre – Veglia di San Pio da Pietrelcina Per commemorare la perdita di San Pio da Pietrelcina, che scomparve a San Giovanni Rotondo alle 02:30 del 23 settembre del 1968, dopo una lunga tribolazione che lo rese sofferente per tutto l’arco della sua vita terrena, nella cittadina garganica si organizza ogni anno una manifestazione che vede la partecipazione di decine di migliaia di fedeli provenienti da ogni parte del mondo e che affollano la piazza antistante al Santuario di San Pio.

Il giorno dell’anniversario della morte dell’umile frate stigmatizzato, i pellegrini si riuniscono devotamente in una lunga e commovente veglia di preghiera per rendere vivo il suo ricordo. In occasione del 46° anniversario, si prevede un ricco programma di celebrazioni organizzato dai frati minori cappuccini del convento di “Santa Maria delle Grazie”.



L’evento ha inizio il 22 settembre, giorno in cui Padre Pio celebrò la sua ultima Messa pronunciando le estreme parole "figli miei, figli miei", con una liturgia d’accoglienza, seguita da una solenne celebrazione del vespro, dall’adorazione eucaristica per le vocazioni e dal santo Rosario meditato. A mezzanotte, tra il 22 e 23 settembre, il cammino di preghiera prosegue con solenni
concelebrazioni che culminano in una processione con in testa la statua di San Pio da Pietrelcina. , si prevede un ricco programma di celebrazioni organizzato dai frati minori cappuccini del convento di “Santa Maria delle Grazie”.

Nessun commento:

Posta un commento