Translate

mercoledì 3 settembre 2014

3 SETTEMBRE - COMPLEANNO DELLA VEGGENTE VICKA


Vicka Ivankovic-Mijatovic (nata il 3 settembre, 1964) è la più grande dei veggenti, così come la più disponibile al pubblico. Sin dalle prime apparizioni nel 1981 Vicka Ivankovic ha sempre
parlato ai pellegrini dalla scalinata che porta alla sua piccola casa blu (dove ha trascorso l’infanzia) ai piedi della collina delle apparizioni a Medjugorje.
Vicka Ivankovic è energica, molto estroversa ed è stata instancabile nel trasmettere il messaggio della Vergine Maria. Quando possibile si incontra con i pellegrini, parla con loro e prega su di loro. Vicka Ivankovic è stata determinante in almeno un paio di guarigioni miracolose. La sua gioia è inconfondibile e il suo grande sorriso, per molti anni una “caratteristica di Medjugorje”, raramente lascia il suo viso.
Vicka Ivankovic irradia la gioia di vivere con Dio, una gioia che ha ispirato migliaia e migliaia di persone a convertirsi. Quando la incontrò nel 1995, l’esperto e scettico giornalista del Rolling Stone Randall Sullivan scoprì di non essere in grado di porle nemmeno delle semplici domande, concludendo che Vicka Ivankovic fosse la persona più impressionante che avesse mai incontrato in vita sua, eclissando pure il Dalai Lama.

Vicka Ivankovic e i Malati

L’invito speciale che la Madonna ha fatto a Vicka è quello di pregare per i malati, categoria che riguarda Vicka molto da vicino essendo stata la sua salute spesso molto fragile. La maggior parte della sua sofferenza è stata la sofferenza misteriosa e redentrice, anche se volontariamente intrapresa su richiesta della Vergine Maria, come quella che anche molti santi canonizzati soffrirono. Un esempio è stato il coma misterioso sofferto nella seconda parte degli anni ’80.
Un altro esempio è un tumore al cervello, posto in una posizione delicata in modo che i medici non possano rimuoverlo. Eppure, Vicka ha detto a tutti di non preoccuparsi per lei, e al suo confessore ha scritto la data in cui il tumore sarebbe guarito. Ha chiuso la data in due buste, e quando la data profetizzata arrivò, i medici scoprirono che il tumore era sparito. Ha rivelato che il suo sacrificio era servito per la salvezza delle anime. Allo stesso modo e di nuovo ai fini della Vergine, Vicka ha anche volontariamente accettato diverse interruzioni delle sue apparizioni quotidiane, per periodi fino a 50 giorni.
Volendo mettersi a completa disposizione per i pellegrini più a lungo possibile, Vicka Ivankovic ha aspettato fino ai 37 anni prima di sposarsi con Marijo Mijatovic nel gennaio 2002. Vivono appena al di fuori di Medjugorje con la loro figlia Marija Sofija e il loro figlio Ante.

Vicka Ivankovic

Apparizioni: quotidiane.
Segreti: 9 segreti.
Intenzioni di preghiera: per i malati.

Nessun commento:

Posta un commento