Translate

domenica 30 novembre 2014

1° DOMENICA DI AVVENTO- ACCENDIAMO LA PRIMA CANDELA

CORONA DELL'AVVENTO

Introduzione

Alla preghiera comune si unisca la collocazione della cosiddet­ta «corona d'Avvento» e un gesto concreto di solidarietà fraterna. La corona è segno di vittoria: a Natale Cristo, luce del mondo, trionfa sulle tenebre del peccato e illumina la notte dell'uomo.
La corona viene intrecciata con rami di abete bianco, il sempre­verde che richiama la speranza portata dal Signore vivente per sem­pre in mezzo agli uomini.
Questa speranza, per trovare compimento, esige una conversio­ne all'amore, cominciando dalla propria famiglia per aprirsi alle famiglie vicine e al mondo.
I quattro ceri, da accendere uno per settimana, sono il simbolo della luce di Gesù che si fa sempre più vicina e intensa: la piccola comunità della famiglia l'accoglie con gioia nella preghiera e nella vigilanza, con un itinerario spirituale che coinvolge piccoli e grandi.
 

Preghiera al momento di accendere la corona

Prima settimana

Siamo riuniti per cominciare il tempo d'Avvento: quattro settimane in cui ci prepariamo ad accogliere Dio che viene in mezzo agli uomini e a renderci più accoglienti gli uni verso gli altri.
 
 Vieni, Signore Gesù!
 
Signore, siamo impazienti di festeggiare il tuo Natale. Aiutaci a prepararci bene, con segni di accoglienza, di servizio e di condivisione. Allora, quando verrai, ti pre­senteremo come regalo tutto quanto avremo detto e fatto durante l'Avvento.
 
Lettore: Dal vangelo secondo Matteo (Mt 24,42)
Dice il Signore: «State svegli perché non sapete in quale giorno il Signore vostro verrà».
 
Il sacerdote benedice la corona con queste parole:
Benedetto sii tu, Signore, che sei la luce. Aiutaci a preparare la venuta di tuo Figlio che ci fa passare dalle tenebre alla tua ammirabile luce.
 
 accende la prima candela e dice:
Padre buono, rendici pronti ad accogliere Gesù, la tua Parola vivente.
Fa' che viviamo questo tempo di Avvento nella gioiosa attesa del tuo Figlio, che mandi a noi perché sia luce sulla nostra strada e ci liberi da ogni paura.
Converti il nostro cuore perché con la testimonianza della vita possiamo portare la tua luce ai nostri fratelli.
 
 Padre nostro...
 
 La luce del Signore risplenda su di noi, ci accompagni in questo tempo perché la nostra gioia sia piena.
 
  Amen.

Nessun commento:

Posta un commento