Translate

martedì 2 dicembre 2014

4° GIORNO - Novena in preparazione alla festa dell'Immacolata

NOVENA dell'IMMACOLATA CONCEZIONE DI MARIA

Il 29 novembre inizia la Novena in preparazione alla festa dell'Immacolata

Durante la Novena si consiglia di:
 1) Pregare ogni giorno una decina del Rosario, o meglio una parte intera,
2) Fare dei canti in onore della B.V. Maria,
3) Fare dei fioretti per la gloria di Maria,
4) Vivere la Novena come momento di conversione
5) Curare il silenzio per la riflessione personale

QUARTO GIORNO 2 DICEMBRE
"Maria, Madre dell'ascolto"

- Lettura della S. Scrittura:

Dal Vangelo secondo Luca:
Mentre diceva questo, una donna alzò la voce di mezzo alla folla e disse: "Beato il ventre che ti ha portato e il seno da cui hai preso il latte!". Ma egli disse: "Beati piuttosto coloro che ascoltano la parola di Dio e la osservano!".

- Preghiera del Santo Rosario.

- Testo di meditazione

La proclamazione della legge di Dio inizia con un solenne: "Ascolta, Israele!", quasi fosse l'ascolto di Dio il primo di tutti i comandamenti. Essere in ascolto vuol dire essere tutt'orecchio, e se guardiamo l'orecchio vediamo che esso è sempre aperto, sempre pronto a captare e recepire il più silenzioso dei suoni. Ascoltare è intimamente connesso con il saper stare in silenzio, il tacere, proprio sapendo che Dio sta parlando. E come quando eravamo bambini e dovevamo stare zitti quando gli adulti parlavano, così ora stiamo in silenzio per ascoltare quali veri figli di Dio la sua Parola.
L'Immacolata non solo sta in silenzio, ma ha anche il cuore sgombro da ogni peccato o attaccamento sviante. Lei è come una lavagna pulita o un nastro vergine sul quale Dio può incidere la sua Parola, e solo a causa di questa Parola lei e ognuno di noi può in verità compiere opere gradite a Dio, opere degne di Dio, opere grandi che portano frutto per l'eternità. E' l'atteggiamento dell'ascolto che ci apre alla grazia e alla luce di Dio, e sappiamo bene che possiamo dare e trasmettere solamente quello che abbiamo ricevuto. Dall'Immacolata, la Vergine dell'ascolto, allora possiamo imparare come vivere l'ascolto, come vivere in modo gradito a Dio, perché anche noi possiamo entrare a far parte della schiera dei beati di cui parla Gesù. Per tramite di colei che fu da Dio esaltata in modo così sublime, possiamo ricevere tutte quelle grazie a noi necessarie per conseguire la meta della nostra vita. L'Immacolata da maestra dell'ascolto diventa maestra di vita e via al cielo. Lei che fu proclamata beata indirettamente dal Figlio di Dio ci aiuti a giungere alla beatitudine del cielo!

- Silenzio per la meditazione personale
 CONSACRAZIONE AL CUORE DI MARIA E AL CUORE DI GESU

Messaggio dato dalla Madonna a Medjugorje il 28 Novembre 1983 (Messaggio straordinario)
Pregate! Pregate! Pregate ogni giorno durante la novena dell’Immacolata le preghiere di consacrazione ai Cuori di Gesù e Maria.

PREGHIERA DI CONSACRAZIONE AL SACRO CUORE DI GESÙ (Dettata dalla Madonna a Medjugorje a Jelena Vasilj il 27 novembre 1983)

O Gesù, noi sappiamo che tu sei misericordioso e che hai offerto il tuo cuore per noi. Esso è incoronato dalle spine e dai nostri peccati. Noi sappiamo che tu ci supplichi costantemente affinché noi non ci perdiamo. Gesù, ricordati di noi quando siamo nel peccato. Per mezzo del tuo Cuore fa’ che tutti gli uomini si amino. Sparisca l’odio tra gli uomini. Mostraci il tuo amore. Noi tutti ti amiamo e desideriamo che tu ci protegga col tuo Cuore di buon pastore e che ci liberi da ogni peccato. Gesù, entra in ogni cuore! Bussa, bussa alla porta del nostro cuore. Sii paziente e non desistere mai. Noi siamo ancora chiusi perché non abbiamo capito il tuo amore. Bussa continuamente. Fa’, o Buon Gesù, che ti apriamo i nostri cuori almeno nel momento in cui ci ricordiamo della tua passione sofferta per noi. Amen.


PREGHIERA AL CUORE IMMACOLATO DI MARIA (Dettata dalla Madonna a Medjugorje a Jelena Vasilj il 28 novembre 1983)

Dice la Madonna: "Rivolgetevi al Mio Cuore Immacolato con queste parole di Consacrazione":

O Cuore Immacolato di Maria, ardente di bontà, mostra il Tuo Amore verso di noi. La Fiamma del Tuo Cuore, o Maria, scenda su tutti gli uomini. Noi Ti amiamo immensamente. Imprimi nei nostri cuori il vero Amore così da avere un continuo desiderio di Te. O Maria, umile e mite di Cuore, ricordati di noi quando siamo nel peccato. Tu sai che tutti gli uomini peccano. Donaci, per mezzo del Tuo Cuore Immacolato, la salute spirituale. Fà che sempre possiamo guardare alla bontà del Tuo Cuore materno e che ci convertiamo per mezzo della Fiamma del Tuo Cuore. Amen.

http://www.facebook.com/photo.php?fbid=152817301416299&set=a.152802388084457.29569.129592867072076

«MAGNIFICAT»
L'anima mia magnifica il Signore* e il mio spirito esulta in Dio, mio Salvatore, perché ha guardato l'umiltà della Sua serva.* D'ora in poi tutte le generazioni mi chiameranno Beata. Grandi cose ha fatto in me l'Onnipotente* e Santo è il Suo nome: di generazione in generazione la Sua Misericordia* si stende su quelli che lo temono. Ha spiegato la Potenza del Suo braccio,* ha disperso i superbi nei pensieri del loro cuore; ha rovesciato i potenti dai troni, * ha innalzato gli umili; ha ricolmato di beni gli affamati* ha rimandato i ricchi a mani vuote. Ha soccorso Israele, Suo servo,* ricordandosi della Sua Misericordia, come aveva promesso ai nostri padri,* ad Abramo e alla sua discendenza, per sempre.
Gloria al Padre e al Figlio* e allo Spirito Santo. Come era nel principio, e ora e sempre* nei secoli dei secoli. Amen.



Nessun commento:

Posta un commento